Il premier Conte: “Ci saranno controlli per chi rientra dall’estero a Natale”

Durante un incontro con l’omologo premier Spagnolo, Giuseppe Conte, presidente del consiglio dei ministri, ha affermato che si sta lavorando incessantemente per un piano che ha l’obiettivo di regolare le festività natalizie e parallelamente un piano vaccini.

Il premier Conte afferma:

“Stiamo lavorando su entrambi i fronti, ho avuto personalmente dei colloqui con i rappresentanti delle istituzioni Ue, per cercare di promuovere e ottenere un coordinamento in particolare per gli impianti sciistici e le vacanze di Natale. Non possiamo assolutamente pensare di poter vivere delle vacanze natalizie normali in questa situazione, e quindi in montagna o in generale in giro come in anni passati Faremo tutto il possibile per evitare che, nel caso si vada all’estero, si possa rientrare senza nessun controllo.”

Aggiunge poi delle dichiarazioni sul Recovery Fund:

“Auspico che il prossimo Consiglio UE sarà risolutivo per rendere operativi tutti gli impegni presi ma siamo indubbiamente fiduciosi che continuando a lavorare insieme anche i Paesi che attualmente ci stanno frenando, si convinceranno che tutti i cittadini europei non possono assolutamente aspettare e che l’uso di queste risorse deve essere prioritario.”

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *